Temi WordPress: Modificare il CSS con Firebug

Temi WordPress: Modificare il CSS con Firebug

14.00

Categoria:

Descrizione

Utilizziamo lo strumento Firebug di Firefox per modificare il file style.css del tema grafico installato come predefinito.Firebug è una delle tante estensioni del browser Firefox che utilizziamo per analizzare il codice delle nostre pagine web al fine di apportare modifiche a file css contenuti nel tema di WordPress (naturalmente l’applicazione vale per tutti i cms e non è limitata solo a WordPress).

Firebug è molto potente perchè ci permette di individuare precisamente il codice del tema che desideriamo modificare, provare le modifiche in virtuale senza compromettere l’aspetto della pagina web, e quindi renderle effettive mediante l’editor interno di WordPress oppure con l’ausilio di programmi già installati all’interno del nostro computer.

Proviamo a descrivere alcune fasi del funzionamento di Firebug. L’estensione deve essere installata mediante l’opzione “Componenti Aggiuntivi” di Firefox. Dopo la sua installazione in alto a destra del browser troveremo l’icona di un insetto, come quello mostrato nella figura di questa pagina.

Per analizzare il codice css di una pagina web realizzata con WordPress bisogna cliccare sull’icona di Firebug. Nella parte inferiore si aprirà l’editor dell’estensione che ci aiuterà a individuare il codice da modificare.