Drupal Tutorial – Applichiamo la Tassonomia in un sito di annunci immobiliari

In questo Video Tutorial viene mostrato il concetto di Tassonomia applicato ad un caso concreto…un sito web di annunci immobiliari. Naturalmente il concetto una volta appreso può essere perfettamente replicato ad altri esempi analoghi.

Vedremo che la Tassonomia si integrerà perfettamente con il CCK di Drupal all’interno del Tipo di contenuto Annunci immobiliari utile a popolare il database Mysql con i dati di inserimento. (Gli stessi dati che poi saranno elaborati nella fase di ricerca delle informazioni con il modulo VIEWS)…

La rivincita di Google sui Social

Voglio condividere con gli utenti del portale di Progettimultimediali.com un fatto concreto, un’esperienza personale scaturita durante il lavoro quotidiano. Può essere considerata come una possibile risposta all’articolo precedente del 24 novembre 2018 dal titolo: “Sito web e social network a confronto”.
Forse ci stiamo abituando troppo ai like al consenso “compiaciuto” che i follower ci inviano sulle nostre pagine Facebook o social in generale…e rischiamo di assuefarci ai tanti “mi piace” e commenti positivi che riceviamo. Di conseguenza al primo commento negativo ci sentiamo colpiti come una freccia al cuore…perchè non siamo più abituati alle obiezioni negative degli utenti. Il gioco magico dei social è come se si rompesse e veniamo richiamati immediatamente alla vera realtà…”che cosa sta succedendo?…

Drupal – Protezione dei contenuti

drupal - protezione dei contenuti

La protezione dei contenuti in Drupal è un aspetto fondamentale durante la progettazione di siti web con all’interno aree riservate. Per caratteristiche strutturali Drupal è perfetto per la creazione e la gestione degli utenti all’interno del database del cms ed ha sicuramente una marcia in più rispetto agli altri software concorrenti in campo di realizzazione dei siti web. Occorre tuttavia prestare particolare attenzione alla sicurezza dei dati che inseriremo al suo interno e questo aggiungerà un nuovo tassello alla conoscenza di Drupal dal punto di vista della sicurezza dei dati che inseriremo nei form del CCK. Iniziamo dall’inizio e cerchiamo di rispondere a questa richiesta dell’utente che ha perfettamente centrato il problema…

Corso Pratico per Programmare un sito web con DRUPAL 7: Realizziamo insieme un portale web di annunci per agenzie immobiliari

LIBRO DRUPAL cms…Realizzare un sito web con Drupal 7 é una guida pratica al 100%, finalmente in italiano, per Webmaster. Il volume guida l’utente passo dopo passo alla costruzione di un portale web per l’inserzione di annunci immobiliari in maniera chiara e semplice. L’esempio può essere replicato in molti altri casi per la realizzazione di siti web analoghi. Durante il percorso verranno affrontati tutti gli aspetti teorici e pratici di Drupal…

Aggiungere una descrizione alla categoria in Gantry 5

Aggiungere una descrizione alla categoria in Gantry 5 per Wordpress è una modifica da apportare successivamente alla configurazione del Framework, almeno fino alla versione 5.4.2.
Per risolvere il problema occorre aggiungere un pò di codice alcuni file che troviamo all’interno della cartella del Tema Gantry 5 nel server del sito web…

Drupal – Campi condizionali

Il “modulo campi condizionali” contiene una serie di possibilità interessanti nel controllo della visualizzazione dei campi in un nodo. Trattiamo dunque dei campi all’interno del Tipo di Contenuto e non nelle viste. Il modulo può essere configurato in molti modi…qui viene utilizzato per risolvere un caso specifico che nasce da un problema concreto:

Google Maps – impostare una ApiKey

Giugno 2016 ha segnato una tappa importante per l’inclusione delle Google maps all’interno dei siti web. Infatti fino a quella data le Google maps potevano essere inserite facilmente e senza alcun vincolo all’interno delle pagine web. Dopo giugno 2016 questo non è più possibile, almeno così facilmente come era prima, poichè bisogna richiedere un codice di autorizzazione (gratuito)…

Drupal tutorial – Upload di più immagini

Di default Drupal non presenta la possibilità di caricare più immagini contemporaneamente all’interno di un nodo ma solo una alla volta. Questa potrebbe rappresentare una grossa limitazione soprattutto in quei portali dove è richiesto caricare contemporaneamente più Foto. Basti pensare ad esempio ad un sito web per l’inserimento di immagini immobiliari. E questa tra l’altro e la domanda che prima o poi ci viene rivoltya dai nostri clienti che utilizzano Drupal:

Drupal 8

Drupal 8

Drupal 8 è l’evoluzione professionale e totalmente responsive del collaudato Drupal 7. Molte sono le novità contenute nella nuova piattaforma CMS che rendono Drupal più efficiente e facile da utilizzare. Ma iniziamo analizzando le caratteristiche specifiche di questo importante gestore di contenuti. Nel nostro blog diverse volte abbiamo affrontato i vantaggi di Drupal rispetto agli atri cms concorrenti come ad esempio WordPress oppure Joomla (il modulo Views per Drupal – Cosa è Drupal cms – VIEWS punto di forza), con Drupal 8 la maggior parte dei moduli più importanti di Drupal a cominciare dal modulo Views sono già integrati nel cms al momento dell’installazione come tantissimi altri utili al funzionamento essenziale di Drupal 8. Nella versione di Drupal 6 era disponibile solo il core del Framework e dunque tutti i moduli più importanti dovevano essere inseriti successivamente.